Smartphone

Per molti bambini e adolescenti lo smartphone è diventato parte integrante della loro vita. È la prima cosa che guardano al mattino e l’ultima prima di addormentarsi. Per alcuni è un ossessione, per altri invece lo spazio delle amicizie, quelle vere dicono. Sempre più figli oggi si sentono incompresi dai genitori e questo è normale. Tuttavia bisogna prestare molta attenzione ai pericoli. Come è possibile ricostruire una buona relazione genitori-figli? Vediamo insieme alcuni aspetti importanti.

 

Usare troppo lo smartphone è la causa maggiore dei litigi

Usare troppo lo smartphone spesso è la causa maggiore dei litigi che avvengono tra genitori e figli. A rivelarlo uno studio del Gonski Institute for Education dell’University of New South Wales in Australia.

In pratica un terzo dei genitori che hanno partecipato a questa ricerca ha dichiarato che l’utilizzo di smartphone porta a rapporti conflittuali con i figli. Insomma, oggetto di discussione è sempre il cellulare. Il dato incredibile è che 4 ragazzi su 5 possiedono almeno un dispositivo digitale. Ma ancora più sconcertante è che di questi alcuni hanno solo 4 anni. Inoltre un terzo lo porta con sé a letto tutte le notti.

 

Come cambiare il tuo rapporto con i genitori

Essere figlio non rende facile capire i genitori. Spesso si vedono come quelle persone che impongono in modo dittatoriale le loro regole, ovviamente per i più giovani da infrangere. Una aspetto importante che può aiutare un giovane è provare a mettersi nei panni del proprio padre o della propria madre. Cosa penseresti di tuo figlio vedendolo sempre attaccato allo smartphone?

Ovviamente la principale causa di conflitti è la preoccupazione che i genitori hanno verso i figli per l’uso e l’abuso che fanno dello smartphone. Potrebbe essere d’aiuto parlare con i propri genitori tranquillizzandoli e facendogli vedere le attività social dal proprio dispositivo. Altro aspetto fondamentale è quello di darsi un limite. I limiti fanno crescere, perché prima si impara a convivere con essi, prima l’impatto con la vita vera farà meno male.

Potrebbe essere utile anche dare un’occhiata a questo articolo che spiega un pericolo nascosto dello smartphone. In conclusione i dispositivi elettronici sono molto utili, ma non vanno scambiati con la vita reale. Loro oggi ci sono, ma domani non si sa. I genitori invece restano per sempre e una buona relazione rende felici loro e sereni i figli.

VIAVia