6G

L’Europa corre veloce e mentre l’Italia sta ancora investendo sulla connessione 5G, la Germania è già pronta alla nuovissima rete 6G. Pronta nel senso che si sta preparando, o meglio sta precorrendo i tempi. Una strategia interessante per mantenere il primo posto almeno nel nostro Continente. Sì, perché il primato del 5G e della proiezione al 6G per ora resta indiscusso alla Cina.

Nonostante ciò la Germania ha deciso comunque di reagire investendo ben 700 milioni di euro per finanziare lo sviluppo della rete 6G, il futuro della connessione di nuovissima generazione. Ecco i dettagli di questi investimenti che stanno facendo gola a tutti.

 

La Germania ci crede e investe già nel 6G

Lo ha dichiarato in un’intervista a Handelsblatt la Ministra Federale dell’istruzione e della ricerca Anja Karliczek. La Germania crede fortemente nella rete 6G e sta già investendo per sviluppare quello che sarà il futuro abbastanza prossimo della connessione dati.

Il 6G sarà la tecnologia dei dati mobili del futuro, determinerà e persino rivoluzionerà la nostra comunicazione nel prossimo decennio” ha spiegato Karliczek, aggiungendo che “ora dobbiamo pensare a dopodomani così da contribuire sin dall’inizio nel dare forma a nuovi sistemi e standard chiave nelle tecnologie di comunicazione“.

Insomma una scelta necessaria per andare avanti nel mondo della tecnologia capace di sostenere anche l‘indotto economico e industriale. Addirittura Karliczek parla di una necessità: “Se vuoi sviluppare tutto il potenziale, non puoi evitare il 6G“.

 

La connessione di sesta generazione darà una svolta a tutta l’economia

Un ruolo importante della rete 6G, come già precedentemente detto, la vede protagonista anche nell’economia del Paese dando una svolta importante. Sempre al giornale tedesco Handelsblatt, Karliczek ha spiegato il perché:

Con il 6G i dati vengono trasmessi oltre 100 volte più velocemente rispetto al 5G, con grandi vantaggi nella comunicazione mobile non solo per ogni singola persona, ma anche per la nostra industria e agricoltura“.

Un processo importante che vede muovere la Germania in investimenti e finanziamenti di tutto rispetto. Per comprendere meglio tutte le potenzialità della rete 6G vi rimandiamo a un nostro articolo consultabile a questo link.

VIAVia