blankPur essendo ancora lontano il lancio della prossima generazione di iPhone, si parla già dei dispositivi previsti per il 2022. L’analista Ming-Chi Kuo, dopo essersi esposto nei mesi scorsi fornendo dettagli importanti sui presunti iPhone 13 e su quelli che potrebbero essere i dispositivi per la realtà aumenta e virtuale in arrivo nel corso dei prossimi anni, svela alcune caratteristiche degli iPhone 14. 

iPhone 14: il modello da 5,4 pollici non si farà, ma novità importanti coinvolgeranno la fotocamera!

 

Stando a quanto riportato da MacRumors, l’analista Kuo sembra aver affermato che nel 2022 Apple procederà con il lancio dei suoi iPhone 14, i quali arriveranno sì in quattro varianti ma tra queste non ci sarà la versione mini da 5,4 pollici. Il modello inaugurato dal colosso di Cupertino con il lancio dei suoi ultimi iPhone 12 sembra essere destinato a sparire per lasciar spazio a un ulteriore dispositivo con display da 6,1 pollici.

Gli iPhone 14, dunque, dovrebbero essere disponibili in quattro versioni: due con display da 6,1 pollici, due con display da 6,7 pollici. I modelli dalle dimensioni maggiori andranno a costituire, inoltre, le versioni più sofisticate, le quali secondo Kuo offriranno una qualità fotografica migliore grazie all’introduzione di un sensore da 48 megapixel. Gli iPhone 14, inoltre, potrebbero consentire la registrazione di video in 8K.

L’analista rivede quanto affermato in precedenza circa le dimensioni e l‘eliminazione del notch e modifica le affermazioni relative alla possibilità che Apple abbandonasse la tacca già con i suoi iPhone 14 ritenendo che soltanto nel 2023 il colosso darà vita al primo iPhone con schermo privo di interruzioni tramite l’inserimento del sensore per il Face ID al di sotto del display.