Iliad

Una nuova rivoluzione è attesa nel corso delle prossime settimane per gli utenti di Iliad. Dopo aver consolidato la sua presenza nel settore della telefonia mobile, il provider francese guarda oltre con un percorso che a breve lo porterà ad essere protagonista anche nel mercato strategico della telefonia fissa. 

 

Iliad, come cambiano le offerte con l’arrivo della Fibra ottica

Oramai tutte le indiscrezioni stanno per diventare realtà: nel corso dei prossimi mesi, Iliad proporrà al suo pubblico le prime tariffe inerenti alla Fibra Ottica. I rumors indicano che anche in questo campo, la compagnia francese confermerà la strategia commerciale che si è rivelata vincente nel corso di questi anni: garantire ai clienti delle offerte che prevedono costi da ribasso uniti a consumi molti elevati.

Per preparare il campo ad un suo ingresso nel settore della telefonia fissa, Iliad ha stretto una partnership con Open Fiber. Sulla base di uno schema già seguito da altri operatori, tra cui WindTre e Fastweb, Iliad ha deciso di affidare la distribuzione delle sue reti ad alta velocità a Enel e CDP.

Sempre Iliad inoltre ha già l’autorizzazione del Ministero per lo Sviluppo Economico per una piena operabilità nel settore della telefonia fissa. L’ok da parte del Ministero è arrivato la scorsa estate.

Difatti, stante le cose, si attendono soltanto informazioni relative alle tempistiche per la disponibilità delle prime tariffe. Rispetto alle voci delle precedenti settimane, sembra essere confermata l’ipotesi circa una presentazione delle offerte Fibra ottica di Iliad già entro la prossima estate.