Asteroidi e profezie: la repubblica del terrore in Italia e non solo
Uno dei principali argomenti trattati negli ultimi mesi all’interno del mondo automotive riguarda le principali differenze, in termini di eco-sostenibilità, tra il Diesel e l’Elettrico. Da un lato c’è chi, ormai da decenni, sostiene che il Diesel sia la scelta migliore mentre, dall’altra parte, c’è chi continua ad affermare che l’Elettrico sia il propulsore green del futuro. Al fine di chiarire definitivamente la questione e mettere un punto ad un lungo dibattito che si protrae ormai da anni, di recente un noto istituto Tedesco ha deciso di condurre delle indagini approfondite a riguardo. Scopriamo quindi seguito quanto emerso.

Diesel oppure Elettrico: qual è la scelta green che aiuta il pianeta?

Negli ultimi anni, come molti di voi sapranno, gli automobilisti in possesso di veicoli con motore Diesel sono stati costretti a restare in casa per giorni e giorni a causa dei molteplici blocchi della circolazione. I blocchi, imposti principalmente per risanare l’aria che respiriamo ogni giorno, si sono quindi propagati in tutta Europa, causando non pochi disagi per centinaia di migliaia di famiglie.

Come accennato precedentemente, però, di recente il noto istituto Ces-Info di Monaco di Baviera ha deciso di vederci chiaro sulla questione, conducendo alcuni test mirati sui livelli di emissione di una Tesla Model 3 e di una Mercedes C220d. Stando a quanto descritto nel report ufficiale, i livelli di emissioni rilevati sono stati i seguenti:

  • il modello Elettrico produce 165 grammi di CO2 per chilometro.
  • il modello tedesco produce 142 grammi di CO2 per chilometro;

Voi cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere nei commenti.