Nubia, Red Magic 6, gaming, Tencent Games, RAM

Ci avviciniamo sempre più al 4 marzo, giorno della possibile presentazione del RedMagic 6. Nubia svelerà al mondo la nuova generazione del proprio smartphone da gaming che si preannuncia veramente rivoluzionario.

In attesa di poter ammirare il device dal vivo, Ni Fei (presidente di Nubia) ha deciso di condividere alcune specifiche tecniche di RedMagic 6. Nel post pubblicato su Weibo si può leggere che lo smartphone da gaming potrà contare su una tecnologia unica per la gestione della memoria RAM.

Il sistema potrà concedere a RedMagic 6 un boost di RAM in modo tale che i 12GB presenti sul device possano comportarsi come se fossero 18GB. In sostanza si tratta di una tecnologia che permette un aumento virtuale della RAM a disposizione tramite appositi software.

RedMagic 6 sfrutterà soluzione hardware e software veramente interessanti

Grazie all’incremento, il sistema può migliorare la risposta agli input degli utenti e in generale offrire prestazioni aumentate in tutte le situazioni più critiche. Il presidente di Nubia non è sceso nel dettaglio del funzionamento ma siamo certi che maggiori dettagli arriveranno durante la presentazione del device.

Inoltre, RedMagic 6 potrà contare anche sulla tecnologia Magic Write 2.0 che permette di migliorare la velocità di lettura e scrittura della memoria. La partnership strategica con Tencent ha permesso di sviluppare il motore grafico Solar Core che garantisce l’ottimizzazione di CPU e GPU in base al carico e ai giochi in uso.

Ci aspettiamo che RedMagic 6 arrivi in due varianti, la versione base e la versione Pro. Entrambi i device saranno caratterizzati da un display OLED dotato di refresh rate a 165Hz e touch sampling a 480MHz. Il SoC scelto sarà il Qualcomm Snapdragon 888 mentre la batteria sarà da 4500mAh con supporto alla ricarica rapida a 120W.