SMS 2.0

Sono arrivati ufficialmente in Italia e daranno del filo da torcere ad app come WhatsApp e Telegram. Sono gli SMS 2.0 che rivoluzionano il modo di inviare messaggi. Ecco tutte le novità di questa nuova funzionalità introdotta dall’app Messaggi di Google.

 

SMS 2.0: causeranno l’estinzione di WhatsApp e Telegram?

Pare che Google abbia intenzione di dare nuova vita ai vecchi e ormai superati messaggi di testo che sfruttano la rete telefonica. Infatti con la sua app Messaggi ha fatto sbarcare in Italia i tanto attesi SMS 2.0, una nuova tecnologia che darà filo da torcere a Telegram e WhatsApp. È ancora presto per dirlo, ma l’estinzione potrebbe essere un’ipotesi più che plausibile visto ciò che si può fare ora con gli SMS.

Quali sono quindi queste tecnologie introdotte nel mondo dei messaggi che prima avevano il limite a 165 caratteri? Ecco tutti i dettagli e le novità.

 

Cosa si può fare grazie a questa nuova tecnologia dell’app Messaggi di Google

In pratica cosa cambia con i nuovi SMS 2.0 rispetto a quelli di vecchia generazione? Vediamo tutte le funzionalità interessanti ad oggi disponibili e che permettono a questa tecnologia di competere con i colossi della messaggistica istantanea e delle chat.

  1. Contenuti multimediali. Grazie agli SMS 2.0 è ora possibile inviare foto, video, emoji e note vocali.
  2. Chat di gruppo. Come per le app di messaggistica istantanea sarà possibile creare gruppi ai quali inviare lo stesso SMS a più contatti contemporaneamente.
  3. Notifiche. Gli SMS 2.0 offrono anche un avviso di conferma di lettura del messaggio inviato.
  4. Ricerca. All’interno dell’app Messaggi di Google grazie agli SMS 2.0 sarà possibile trovare un contenuto inviato a qualche contatto attraverso lo strumento di ricerca.

Molti si stanno chiedendo come è possibile attivare questa funzionalità. È necessario scaricare l’app Messaggi di Google dal Play Store. Una volta installata sul proprio smartphone, per poter iniziare ad inviare gli SMS 2.0 basta recarsi in impostazioni premendo i tre puntini in alto a destra dello schermo. Qui basterà attivare la “Funzionalità Chat“.

Tuttavia non tutti gli operatori di telefonia mobile supportano gli SMS 2.0 e se così non fosse comparirà nella sezione apposita dell’app la scritta “Funzionalità chat non disponibili per questo dispositivo“.