Pokémon Go

Pokémon Go è uno dei videogiochi a realtà aumentata più famoso e diffuso al mondo. Proprio per rispondere all’esigenza di molti assidui fan del titolo, Niantic ha aumentato i livelli da 40 a 50. Incredibile, ma vero, un utente di Sydney è il primo gamer ad aver raggiunto e completato l’ultimo livello.

 

Un gamer di Sydney è il primo ad aver raggiunto il livello 50 di Pokémon Go

Occorre precisare che per superare un livello in Pokémon Go, un player non deve solo completare le missioni portando a termine incarichi specifici e complicati, ma lo deve fare anche in un tempo stabilito.

FleeceKing è il nome dell’utente che grazie al fuso orario in Australia è riuscito a diventare il primo allenatore Pokémon Go a raggiungere il livello massimo. Infatti a Sydney il giorno inizia prima che in tutto il resto del mondo e ha utilizzato questo vantaggio per battere tutti sul tempo.

Erano le 3,13 locali quando, in diretta Twich, FleeceKing si è aggiudicato il primo posto completando il livello 50 di Pokémon Go. Lo scoglio finale era mettere a segno l’ultimo dei “999 lanci eccellenti“. Obbiettivo di questi è colpire il bersaglio mentre, ad ogni centro, il cerchio di cattura si restringe fino ad essere quasi impossibile riuscire nell’impresa.

Sorprendenti sono anche i dati che l’utente ha accumulato durante il suo gioco poco prima di raggiungere il livello 50. FleeceKing si è così guadagnato un curriculum di tutto rispetto tra gli allenatori Pokémon Go. Infatti ha catturato più di 750.000 Pokémon, racimolato circa 700 milioni di punti esperienza, visitato oltre 470.000 Pokéstop e camminato per più di 20.000 chilometri.

Con la sua esperienza e determinazione è riuscito a battere sul tempo Laurenlolly. Lauren Bertoni ad oggi è diventata la più forte gamer di Pokémon Go nella classifica mondiale.

Ricco di novità, Pokémon Go stupisce sempre non solo per gli eventi che organizza, ma anche per le emozioni che i suoi giocatori regalano a tutti gli appassionati di questo videogame a realtà aumentata.