Smartphone

Lo smartphone è uno degli strumenti che nel corso degli anni è diventato indispensabile. Sono pochi coloro che uscendo si dimenticano il cellulare a casa. Questi dispositivi hanno cambiato la vita di tutti decisamente in meglio. Occorre però ricordare bene che esistono anche dei pericoli che possono mettere a rischio la salute fisica e mentale. Uno di questi si nasconde quando viene utilizzato prima di dormire con il conseguente peggioramento del sonno.

 

Usare lo smartphone prima di dormire può alterare il sonno

Secondo uno studio di recente pubblicazione, utilizzare lo smartphone prima di dormire e per lungo tempo altera sensibilmente il sonno. Questa abitudine ne peggiora la qualità e causa problemi di salute mentale.

La professoressa Kelly Anderson insieme ad alcuni studiosi ha verificato quale relazione c’è e come influiscono i social media con sonno e salute mentale. Dormire bene regalando al corpo le giuste ore di riposo non solo è consigliabile, ma addirittura necessario per mantenersi in buona salute sia fisica che mentale.

Proprio la Anderson ha evidenziato la complessità del rapporto tra sonno, smartphone e salute mentale. “La letteratura ha evidenziato quanto sia complessa questa relazione. Queste cose sono probabilmente bidirezionali; probabilmente fanno tutte parte di un processo più ampio e si alimentano a vicenda. Quindi, se non dormi bene, probabilmente utilizzerai i social media più spesso, il che avrà un impatto la tua salute mentale, che influisce sul tuo sonno e così via”.

Sono diversi gli studi pubblicati che confermano questo. Infatti utilizzare lo smartphone nelle ore che precedono il sonno non solo influisce negativamente sulla qualità del riposo, ma mette in serio pericolo la salute mentale. Purtroppo questo è quanto riscontrato anche tra gli adolescenti, soprattutto di sesso femminile, che sviluppano depressione e ansia già all’età di 12 anni.

Insomma, un pericolo reale che mette a rischio il futuro delle nuove generazioni. Ecco perché è importante iniziare a proteggere dai pericoli dello smartphone i bambini attuando semplici e pratici consigli.