blank

Ogni anno, nel mondo della telefonia, assistiamo a periodi di relativa stabilità che si alternano a periodi di variazioni, sia per quanto concerne le promo offerte al pubblico sia per quel che riguarda i costi delle promo già in circolazione, le campagne di rimodulazione sono infatti una delle armi più letali che i providers hanno per depauperare le finanze dei propri utenti.

Generalmente le rimodulazioni infatti, si traducono in aumenti di prezzo sulla quota mensile non indifferenti, un dettaglio senza dubbio sgradito, che spesso i providers provano ad addolcire con dei bonus aggiuntivi o con la possibilità di recedere gratuitamente usufruendo anche della portabilità del numero senza costi aggiuntivi.

Vodafone aumenta alcune offerte

A quanto pare uno di questi periodi è giunto anche per Vodafone, la quale in un sol colpo ha deciso di portare due brutte notizie, la prima riguarda il poter ricevere le fatture cartacee, servizio che d’ora in avanti costerà 61 centesimi in più, la seconda invece prenderà piede a partire da Marzo 2021 e prenderà corpo in aumento di 1,99€ sulla quota mensile da corrispondere per usufruire di molte delle offerte presenti nel palinsesto Vodafone, eccole qui:

Casa Senza Limiti, Vodafone Casa Senza Limiti New, Vodafone Casa Zero Pensieri New, Vodafone Casa Zero Pensieri Plus, Vodafone Casa Senza Limiti Plus, Vodafone Telefono Senza Limiti, Vodafone Telefono Senza Limiti Extra, Telefono Ovunque, Vodafone Telefono Fisso e Tutto Facile Fisso.

La motivazione dietro questi cambiamenti a detta di Vodafone, sarebbe il voler investire sul miglioramento infrastrutturale delle proprie reti in modo da offrire un servizio migliore a tutti i propri clienti.