blank

Netflix sta collaborando con Legendary Entertainment per nuovi spettacoli anime basati sui nuovi giochi di Tomb Raider e sul film di Kong Skull Island.

Tutte le novità sui progetti Netflix in cantiere

L’anime di Tomb Raider seguirà le avventure di Lara Croft dopo gli eventi della trilogia di riavvio di Crystal Dynamics, conclusasi con Shadow of the Tomb Raider del 2018. L’anime di Skull Island, nel frattempo, segue un equipaggio naufragato su un’isola che affronta mostri e lo stesso Kong. Questa era anche la trama del film del 2017 Kong: Skull Island.

Secondo Deadline , Brian Duffield (The Babysitter) sta scrivendo e producendo la serie di Skull Island. Tasha Huo di The Witcher: Blood Origin sta scrivendo la serie anime di Tomb Raider.

Sembra che siano i primi giorni per entrambi i progetti e non ci sono ancora dettagli sul talento vocale per gli spettacoli. Continua a controllare su Tecnoandroid per le ultime novità.

Questi progetti rappresentano un’ulteriore espansione di entrambi i franchise, poiché Tomb Raider sta continuando con un nuovo film con Alicia Vikander. Il prossimo film di Kong è Godzilla vs. Kong, che esiste nel leggendario “Monsterverse” e dovrebbe essere presentato in anteprima nel 2021.

Inoltre, abbiamo appena saputo di un nuovo regista per il sequel di Tomb Raider, ovvero Mincha Green, mentre Godzilla vs Kong ha ricevuto il suo primo trailer durante il fine settimana.

Netflix si sta espandendo nel mondo della serie di successo, arriva una serie prequel chiamata Vikings: Valhalla. Lo spettacolo imminente presenterà alcuni nomi vichinghi molto famosi o famigerati della storia.

Ad aprire la strada al Valhalla c’è Sam Corlett nei panni di Leif Eriksson. Corlett è noto soprattutto per il suo lavoro su un’altra serie originale di Netflix, The Chilling Adventures of Sabrina, che si è recentemente conclusa con la stagione 4.