apple-trimestre-ipad-iphone

Niente da fare per gli hater di Apple, il colosso statunitense continua a viaggiare su cifre importanti. Come riporta la compagnia, i dati sull’ultimo trimestre del 2020 evidenziano numeri importanti, soprattutto per quanto riguarda gli iPad. La pandemia ha favorito di molto la vendita di questi dispositivi che sono diventati importanti per il lavoro o lo studio da casa. Si parla di un aumento delle entrate del 41% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Non solo iPad però, ma ovviamente anche iPhone. In questo caso l’aumento è stato di “solo” il 17%. Considerando quanto di norma Apple guadagna con la vendita di quest’ultimi, risulta essere un aumento notevole in termini assoluti. A sottolineare l’importanza di questi dati ci pensa Tim Cook.

Il CEO di Apple ha specificato che c’è stato un record durante gli ultimi tre mesi dello scorso anno. Mai in un altro trimestre nella storia della compagnia ci sono stati così tanti utenti che hanno aggiornato il proprio iPhone acquistandone uno nuovo. Tra l’altro, la fetta più grande si è spostata verso i modelli Pro.

 

Apple: altre previsioni di crescita

Questo trend, sempre secondo il CEO, continuerà. In uno nuovo nuovo ha sostanzialmente sottolineato che non tutti hanno un iPhone, sottolineando forse che hanno notato una migrazione significativa di utenti Android e che potrebbero esserci anche molti altri. Inoltre, ha dichiarato che l’effettiva introduzione di modelli 5G ha favorito le vendite, soprattutto nella Cina dove la rete di ultima generazione è più sviluppata tanto da rendere questi dispositivi sicuramente più funzionali che da altre parte.