Galaxy foldCirca una settimana fa Samsung ha iniziato a distribuire il nuovo sistema operativo Android 11 per la linea Galaxy Fold Z 2. Tuttavia, tutti gli utenti in possesso di questo primo smartphone pieghevole del gigante sudcoreano saranno piacevolmente sorpresi. Infatti, otterranno anche l’aggiornamento della One UI 3.0, decisamente prima del previsto.

Il firmware è disponibile per entrambe le varianti LTE e 5G del Galaxy Fold, con codice F900FXXU4DUA1 e F907BXXU4DUA1, rispettivamente. Si vocifera che l’aggiornamento per il primo sia disponibile in Francia e negli Emirati Arabi. Mentre per quanto concerne l’aggiornamento per il modello 5G, è disponibile nel Regno Unito e in Svizzera. Questo quanto dichiarato da SamMobile.

Samsung: inaspettatamente disponibile il nuovo aggiornamento per Galaxy Fold e One UI 3.0

Per verificare se hai ricevuto il nuovo firmware, vai su Impostazioni> Aggiornamento software> Scarica e installa. Se non ti trovi in ​​uno dei Paesi sopra menzionati, probabilmente dovrai attendere poiché l’aggiornamento è arrivato prima della data prevista (febbraio). Dunque, il ritardo dell’aggiornamento in questo caso non è un reale ritardo. Essendo un arrivo inaspettato, non si sa con certezza con quali tempistiche l’aggiornamento arriverà per tutti, e se arriverà o sara necessario attendere febbraio per i restanti utenti. L’azienda non si è espressa a riguardo.

Android 11 e la skin One UI 3.0 per Galaxy Fold di Samsung apportano una miriade di modifiche. Inclusi nuovi controlli di riproduzione multimediale, nuove notifiche, chat dal design rivoluzionato. Inoltre, una migliore gestione delle autorizzazioni delle app. L’aggiornamento include anche la patch di sicurezza di gennaio. Senza dubbi un aggiornamento completo che vale la pena aspettare.