nvidia-rtx-3060-nuove-novitá-disponibilitá-dove-acquistare-prezzo-italia-gpu-rtx-raytracing

NVIDIA ha presentato la GeForce RTX 3060 Ti il mese scorso, ma non c’erano segni dell’RTX 3060. Oggi, finalmente, arriva un’altra GPU desktop dell’azienda e uno dei pezzi mancanti dalla formazione. La nuovissima GeForce RTX 3060 fa finalmente la sua comparsa ufficiale con 12 GB di memoria GDDR6, con prestazioni di ray-tracing 10 volte superiori alla prima generazione e supporto per DLSS e app RTX di NVIDIA.

Al prezzo di circa € 339, questa potrebbe benissimo diventare una delle GPU di fascia media più vendute. La scheda viene fornita con una maggiore velocitá di clock boost, e piú memoria rispetto all’RTX 3060 Ti. É dotata di 3584 CUDA core, 25 RT-TFLOP per ray tracing, 101 tensor-TFLOP per alimentare NVIDIA DLSS (Deep Learning Super Sampling) e un’interfaccia di memoria a 192 bit.

NVIDIA GeForce RTX 3060 sará disponibile a febbraio

In termini di potenza, è valutato a 170W e l’azienda consiglia un alimentatore da 550W per lo stesso. NVIDIA sta anche introducendo una Resizable BAR nella serie GeForce RTX 30 a partire dalla RTX 3060. Con questa tecnologia basata su PCIe, gli utenti con una scheda madre compatibile avranno la possibilità di consentire alla CPU di accedere contemporaneamente a tutta la memoria della GPU, fornendo un piccolo guadagno nelle prestazioni di gioco.

Questo è il quinto processore grafico per desktop della serie RTX 30 e dovrebbe essere disponibile alla fine di febbraio. Aspettatevi che partner di schede di terze parti tra cui ASUS, Colorful, EVGA, Gainward, Galaxy, Gigabyte, Innovision 3D, MSI, Palit, PNY e Zotac inizino a spedire i loro prodotti nello stesso lasso di tempo. Insieme all’RTX 3060, NVIDIA ha annunciato oggi anche le GPU mobili GeForce RTX serie 30 per notebook da gioco. La nuova gamma include RTX 3060, RTX 3070 e RTX 3080, tutti in configurazione Max-Q.