Panasonic è il punto di riferimento quando si tratta di qualità della visione. L’azienda giapponese non ha certo bisogno di presentazioni, soprattutto in ambito OLED, del resto Panasonic si è concentrata su questo per i suoi televisori top di gamma.

L’anno scorso l’HZ2000 ha impressionato nella nostra recensione, grazie a una luminosità di picco ineguagliata da altri televisori OLED, una cura certosina nella calibrazione e la sua versatilità, poiché supporta tutti gli standard HDR sul mercato, tutti elementi che lo rendono una TV unica nel suo genere.

Tutti i dettagli su questa nuova TV top di gamma

Quest’anno Panasonic ha deciso di alzare ancora di più l’asticella, rendendo il suo successore JZ2000 pronto non solo a rappresentare al meglio i contenuti video, ma anche i giochi, grazie all’implementazione di HDMI 2.1 e ad una modalità di gioco ancora più raffinata.

Panasonic JZ2000 è la punta di diamante della gamma OLED 2021. Ancora sconosciuti gli altri modelli, che verranno svelati a marzo, tuttavia la casa giapponese ci ha permesso di dare uno sguardo al suo top di gamma, seppur in maniera virtuale. Anche quest’anno Panasonic punta a stupire con un picco di luminosità superiore alla media degli OLED, grazie all’utilizzo di un pannello Master HDR OLED Professional Edition, che dovrebbe consentire di arrivare fino a 1000 nits di picco.

Quest’anno ci sarà anche la concorrenza di Sony con il suo A90J, anch’esso con una luminosità superiore alla media, ma resta il fatto che Panasonic offre da tempo soluzioni di questo tipo e ha più esperienza nello spingere al massimo. un pannello OLED.

JZ2000 arriverà nei tagli da 55 e 65 pollici e sarà equipaggiata con il nuovo processore d’immagine HCX Pro AI Processor: il suo impatto sulla qualità video e sulle prestazioni audio è ancora da scoprire, quello che è certo è che rispetto allo scorso anno si sono registrati notevoli progressi. stato realizzato in ambito gaming, possibile anche grazie a questo processore più avanzato, che ha un impatto sull’input lag.

In ambito gaming, invece, la novità più importante è sicuramente la presenza delle funzioni legate al gioco di HDMI 2.1. Pieno supporto è dato al 4K a 120 Hz, VRR e ALLM, e ci aspettiamo anche una rinnovata modalità di gioco, visto il cambio di nome in “ Game Mode Extreme “, che potrà sfruttare un video preset studiato appositamente per il gioco.

Anche sul fronte audio Panasonic ha scelto il meglio disponibile, con il sistema di altoparlanti integrati 360 ° Soundscape Pro, compatibile con Dolby Atmos, creato in collaborazione con Technics. Non l’abbiamo ancora sentito, ma il sistema HZ2000 era già ottimo, con il nuovo modello vedremo se ci saranno miglioramenti tangibili.