Non ci sono soltanto nuove promozioni e novità positive a caratterizzare questa prima parte del 2021 per i clienti di WindTre. L’inizio del nuovo anno, infatti, è anche l’occasione del provider per ufficializzare nuove condizioni contrattuali per il pubblico. Come già annunciato nel mese di Dicembre, a partire dal prossimo 27 Gennaio entrerà in vigore una doppia rimodulazione per gli abbonati di WindTre con ex SIM 3 Italia.

 

WIndTre, cambiano le condizioni per Giga extra e rinnovo promozione

La prima modifica sarà relativa alle condizioni per il rinnovo della propria promozione di riferimento. La rimodulazione sarà applicata agli utenti che prevedono il metodo di fatturazione con credito residuo.

Come già predisposta da TIM ed anche da Vodafone, WindTre assicura la continuità dei consumi per gli abbonati che si ritrovano senza credito utile per il rinnovo della tariffa ricaricabile alla scadenza dei trenta giorni previsti. Chi non ha saldo per il rinnovo riceverà in automatico consumi senza limiti per una giornata al prezzo di 0,99 euro. 

Laddove nell’arco delle 24 ore non vi dovesse essere una ricarica utile, i consumi illimitati sono prorogati in automatico per un ulteriore giorno sempre al prezzo di 0,99 euro. Solo dal terzo giorno il traffico risulterà bloccato. Una volta effettuata la ricarica sul profilo, WindTre preleverà di default il saldo extra utilizzato per i consumi.

La seconda novità è invece per i Giga internet. In caso di esaurimento delle soglie dati per la navigazione internet prima dei trenta giorni, i clienti WindTre riceveranno un Giga aggiuntivo per la connessione al costo di 0,99 euro.