WhatsApp: il nuovo aggiornamento porta la chat solitaria, a cosa serve

Molti aspetti più volte criticati dagli utenti per quanto riguarda WhatsApp sono stati prontamente modificati e resi in alcuni casi vere e proprie peculiarità del colosso della messaggistica.

La privacy ad esempio era uno degli oggetti di critica più frequenti, salvo poi diventare un vero e proprio vanto per l’applicazione. Diversi utenti criticano però alcune differenze rispetto ad uno dei contendenti maggiori nel mondo della messaggistica che è Telegram. Infatti coloro che utilizzano l’altra applicazione di messaggistica ormai molto nota, sanno di poter avere a disposizione una chat nella quale inviare a sé stessi dei messaggi. L’utilità è chiaramente intesa in termini di materiale da salvare, link da tenere sott’occhio, file da avere a portata di mano e quant’altro. Secondo quanto riportato, con un nuovo trucco anche WhatsApp potrebbe dar vita ad una soluzione del genere adesso disponibile per tutti.

 

WhatsApp: arriva la chat solitaria, ecco come potete fare per averla

WhatsApp ha introdotto una nuova possibilità dopo i messaggi che si autodistruggono e le videochiamate di gruppo. Si tratta di una chat solitaria e segreta. 

Tutti coloro che vorranno inviarsi da soli dei messaggi potranno avere a disposizione questa nuova soluzione. Per renderla disponibile basterà un doppio passaggio. Il primo consisterà nel creare una chat di gruppo con un contatto per poi eliminarlo. Così facendo si resterà da soli all’interno della chat solitaria, la quale potrà essere utilizzata per varie utilità descritte nel paragrafo precedente. Ci teniamo dunque a precisare che non si tratta di un aggiornamento di WhatsApp ma solo di un trucco che potrebbe comportare grande utilità.