Google Chromecast 2020 è molto probabilmente il miglior dispositivo per rendere la propria TV smart. Il prezzo non è contenutissimo ma è comunque giustificato da prestazioni e funzionalità fuori mercato.

Google Chromecast 2020: molto più che smart TV

Molto spesso in tanti ci domandate se è utile un dispositivo di questo tipo anche sulle TV top di gamma di ultima generazione. La risposta è, senza troppi giri di parole, «assolutamente sì». Google Chromecast 2020, infatti, è capace di rendere smart non solo le TV di qualche anno fa, ma può rendere ancor più smart la nostra TV appena comprata. Le sue funzionalità sono innumerevoli ed a breve le vedremo insieme.

Iniziamo, però, parlando del prezzo e della disponibilità. Se riusciamo tranquillamente a chiudere un occhio sul prezzo di 69,99 euro, leggermente superiore ai competitors (ma giustificato da alcune features più interessanti), è invece estremamente difficile parlare bene dei canali di vendita. Google Chromecast 2020, infatti, è quasi del tutto introvabile. Non presente su Amazon, è piuttosto complicato reperirlo anche presso store fisici. In ogni caso è possibile acquistarlo dal sito ufficiale di Google al prezzo di listino. Le colorazioni sono bianco, rosso chiaro e celeste.

Vendiamo, invece, alle caratteristiche tecniche:

  • Dolby Atmon e Vision;
  • HDR10+;
  • Supporto h265;
  • Risoluzione max supportata 4K;
  • 2GB di memoria RAM;
  • 4GB di storage interno;
  • SoC con architettura a 64 bit;
  • Bluetooth (a cui è possibile agganciare tastiera o speaker).

La velocità è sicuramente uno dei plus di questo dispositivo. Google Chromecast 2020 si è, infatti, dimostrata sempre reattiva in ogni occasione e capace di stupire in certi versi per rapidità e tempi di risposta. Perfino, la prima sincronizzazione con il nostro account Google è stata fantastica e rapidissima.

App disponibili e AI

Tante le app a catalogo disponibili, ma non presente un vero e proprio store come il Google Play Store. Da citare assolutamente, la presenza di Netflix (presente il tasto sul telecomando), YouTube (presente il tasto sul telecomando), Prime Video, Disney+, Spotify, dailymotion, Facebook Watch, UEFA TV. Assente, purtroppo, Rai Play e Mediaset Play.

Una delle cose più da apprezzare, inoltre, è la reattività ed i tempi di risposta del telecomando (tasti e tempi di risposta decisamente più comodi rispetto alla Fire TV di Amazon). Assolutamente utile anche l’intelligenza artificiale di Google Assistant e la possibilità di usufruirne mediante il comodo pulsante presente sul telecomando. Chicca, infine, i tasti del volume del telecomando, che tuttavia non funzionano su tutte le TV da noi testate. Sarà possibile, in ogni caso, aumentare o diminuire il volume della TV mediante il telecomando standard della nostra TV. Quest’ultima, inoltre, se dotata di ingresso HDMI 2.1, permetterà l’utilizzo dei tasti direzionali del telecomando standard anche per spostarsi nei menù della Google TV.

Fantastica, infine, anche la perfetta sync mirroring che permette di trasmettere, mediante app Google Home, istantaneamente tutto ciò che compare sul nostro smartphone direttamente sulla TV.

Conclusioni

Se siete TV addicted (non importa che siano film o serie) e non avete budget limitati, Google Chromecast 2020 è senza dubbio il miglior dispositivo presente sul mercato per rendere la vostra TV davvero smart!

Google Chromecast 2020

69,90 euro
8.7

Design

10.0/10

Prestazioni

9.0/10

Prezzo

6.5/10

Materiali

9.0/10

Affidabilità

9.0/10

Pro

  • Prestazioni
  • Funzionalità
  • Praticità
  • 4K, HDR10+, Dolby Atmon e Vision

Contro

  • Necessaria alimentatore corrente, non sufficiente USB della TV