blankBoston Dynamics ha pubblicato un video con alcuni dei suoi nuovi robot che ballano al ritmo di Do You Love Me dei The Contours.

Il video mostra Atlas, Spot e Handle, rispettivamente i robot umanoidi, a forma di cane e per aziende di Boston Dynamics, che si muovono a ritmo di musica. I robot saltano, girano e corrono con una precisione impressionante, eseguendo tutte le mosse di danza perfettamente a tempo. Questa non è la prima volta che Boston Dynamics ha dimostrato l’abilità di tutti i suoi robot. Nel 2018 ha caricato “UpTown Spot“, un video in cui il suo cane robotico ha eseguito una breve performance di Uptown Funk di Mark Ronson.

Spot, recentemente disponibile in commercio per 74.500 dollari è stato apparentemente acquistato 260 volte. Durante la pandemia è stato utilizzato a Singapore per sorvegliare i parchi e incoraggiare la popolazione locale a mantenere le distanze sociali.

Boston Dynamics: i nuovi robot insieme in un nuovo video esclusivo per festeggiare i nuovi progetti del 2021

In Nuova Zelanda, Spot è diventato un cane pastore in grado di essere controllato a distanza e radunare gli animali con estrema nonchalance. Tra gli altri robot c’è Pick per afferrare oggetti. Inoltre, la società sta lavorando a una nuova versione del suo robot Handle, una piccola macchina simile a un uccello che può spostare oggetti in container o camion più facilmente di altri robot. Boston Dynamics è stata recentemente acquistata da Hyundai, sebbene non sia chiaro esattamente il motivo.

Il CEO Robert Playter ha ipotizzato che la società potrebbe sviluppare nuovi robot nel settore della logistica. “Abbiamo grandi progetti”, ha dichiarato. “Nei prossimi due anni produrremo alcuni nuovi prodotti incredibili. Abbiamo già clienti che stanno effettuando i primi test di prova”. Boston Dynamics è stato originariamente fondato nel Massachusetts Institute of Technology, prima di essere acquistato da Google nel 2013 e di nuovo da Softbank nel 2017. I piani per i progetti futuri dell’azienda sembrano piuttosto promettenti, non ci resta che aspettare.