Sky: nuova offerta disponibile a 19 euro al mese, niente parabola e una novità

Anche il 2021 porterà a grandi appuntamenti per tutti i clienti di Sky. Nei prossimi mesi, la tv satellitare trasmetterà in esclusiva grandi eventi come la Serie A, le fasi finali della Champions League, la Formula 1, ma anche Euro 2021. Tuttavia, in prospettiva autunno 2021 c’è una brutta notizia per gli abbonati che riguarda i diritti tv la Champions League. Sky, infatti, nel prossimo triennio (da Settembre 2021 a Maggio 2024) non avrà la completa esclusiva per la massima competizione europea di calcio.

 

Sky, 2021 da protagonista ma niente esclusiva della Champions

Sulla base dell’ultimo bando di assegnazione, la tv satellitare dal prossimo Settembre potrà trasmettere soltanto 104 match. Tra le partite del pacchetto acquistato da Sky però non risultano presenti semifinali e finale più una partita a turno al mercoledì ed al martedì.

Per seguire tutta la competizione, gli abbonati di Sky dovranno per forza di cose affidarsi ai canali Mediaset ed ad un account di Amazon. Il colosso americano, infatti, si è aggiudicato il pacchetto di 16 partite con un match ogni mercoledì per turno, dai gironi alla semifinale. Per quanto concerne Mediaset, invece, la tv del Biscione trasmetterà 17 partite: le migliori sfide del martedì e la finale in esclusiva.

Non risulta invece presente nella lista DAZN. Sky ha battuto la tv streaming proprio per il suo pacchetto composto da 104 incontri di Champions. Per evitare il doppio abbonamento ai suoi abbonati, proprio come fatto per la Serie A con DAZN, Sky potrebbe garantire un’offerta congiunta con Amazon. Proprio Amazon fa sapere che le sue esclusive andranno in diretta sulla piattaforma Prime Video.