Suburra

Nonostante la morte di Alessandro Borghi (nella serie televisiva), Suburra 4 potrebbe tornare sulla piattaforma. I rumors su questa possibilità, hanno cominciato a girare da un po’, riaccendendo nei fan la speranza di vedere ancora i protagonisti della serie, in azione.

Suburra 4, le voci sull’arrivo di uno speciale spin-off

Le vicende dei protagonisti si concludono con la terza stagione e non era previsto che la trama proseguisse oltre. Ciononostante molte questioni restano ancora decisamente aperte. Nonostante l’uscita di scena di alcuni personaggi molto importanti, oltre lo stesso Borghi, alcuni scenari potrebbero aver bisogno di un sequel. A questo proposito, ecco le dichiarazioni di Ezio Abbate e Fabrizio Bettelli, sceneggiatori di Suburra, riguardo una futura quarta stagione.

Sicuramente ci piacerebbe lavorare a uno spin-off. Abbiamo passato cinque anni della nostra vita immersi in questo racconto ed è un grande dispiacere lasciarlo adesso. Il mondo è talmente ricco che ci sono personaggi, punti di vista, storie che abbiamo raccolto che sarebbero adatti per uno spin-off. Il problema dello spin-off è sempre quello di trovare un’identità che sia un’identità nuova e originale rispetto alla storia di partenza. Un esempio può essere Better Call Saul che da spin-off di Breaking Bad ora ha raggiunto livelli anche superiori a quelli della serie madre. Magari ci fossero queste opportunità”.

Fabrizio Bettelli ha inoltre aggiunto: “Un eventuale investimento su di loro sarebbe una sfida interessante. Stabilire ora i tempi e i modi sarebbe prematuro però sicuramente le tematiche di Suburra riversate su un mondo femminile stuzzicano”.

Ci auguriamo che questa notizia vi sia gradita e di avere presto dei nuovi aggiornamenti in merito a questa serie targata Netflix.