Iliad anticipa: rete domestica e fibra ottica, ecco quando

Non ci sono più misteri sul fatto che Iliad stia dominando il panorama della telefonia mobile da qualche tempo a questa parte. Le classifiche parlano chiaro con questo gestore che infatti risulta il quarto in assoluto tra i più influenti in Italia. Le persone che cercano un nuovo gestore non fanno altro che valutare le sue proposte, le quali hanno la grande peculiarità di restare ben salde sempre sugli stessi costi mensili.

Un grande esempio sono le solite offerte alle quali gli utenti si sono ormai abituati da un pezzo. Una di queste è la celebre Giga 50, offerta telefonica mobile che ha fatto piazza pulita tra le varie soluzioni diffuse dalla concorrenza. Questo include infatti minuti senza limiti verso tutti, SMS senza limiti verso tutti e 50 giga di traffico dati in 4G. Costo: 7,99 euro. 

 

Iliad: arriva la rete in fibra ottica per tutti

Mentre la maggior parte delle persone si soffermano sulle offerte telefoniche mobili, Iliad sta lavorando sodo per introdurre la sua fibra ottica sul mercato della telefonia fissa.

“La collaborazione con iliad, che ha scelto Open Fiber per il suo ingresso nel mercato fisso, è un’ulteriore conferma della validità del modello neutrale di Open Fiber” ha dichiarato Elisabetta Ripa, Amministratore Delegato di Open Fiber. “In meno di tre anni Open Fiber è diventata leader in Italia ed in Europa nelle reti in fibra di nuova generazione e l’infrastruttura di riferimento per tutti i principali player della digitalizzazione del nostro Paese. La nostra rete interamente in fibra ottica è l’unica in grado di abilitare con la migliore tecnologia disponibile lo sviluppo di servizi che portano benefici a cittadini e imprese, contribuendo a colmare il divario digitale che l’Italia ancora sconta rispetto alla media europea a causa di decenni di mancati investimenti nella rete fissa”.