dazn

Probabilmente in moltissimi in Italia siamo a conoscenza di SKY. Tuttavia, da un paio di anni a questa parte, si sta facendo sempre più spazio nel mercato dello sport streaming DAZN. La piattaforma, di proprietà del gruppo inglese Perform, dopo aver avuto qualche difficoltà iniziale (ricorderete le partite con dei significativi ritardi), ora dà sempre più conferme agli utenti, i quali ci si affidano sempre di più. Scopriamo di seguito cosa possiamo guardare su DAZN e come possiamo risparmiare sull’abbonamento.

DAZN: cosa possiamo guardare sulla piattaforma

La piattaforma inglese non ha solamente i diritti di Serie A e di tutta la Serie B, infatti su di essa è possibile visionare i match di Liga Spagnola, Ligue 1 francese, Eredivise, Copa Libertadores, Major League Soccer e tanto altro che non riguarda solo il calcio. È possibile accedere a DAZN e guardare tutti i match che più ci aggradano in diversi modi: tramite smartphone, Smart TV, PC, o in Livestream con le varie console di gioco. Il funzionamento di DAZN può essere paragonato tranquillamente a quello di Netflix, per capirci meglio.

La piattaforma ha degli accordi con SKY, che prevedono la visualizzazione di almeno una partita di DAZN sul canale 209 di SKY DAZN1. Ovviamente, oltre a Sky, gli accordi sono stati presi anche con altri operatori, i quali mettono a disposizione dell’utente delle offerte sempre più vantaggiose con lo scopo di far iscrivere i clienti alla piattaforma.

 

Due modi intelligenti di risparmiare sull’abbonamento

Una cosa che sicuramente consente agli utenti di avvicinarsi ben più volentieri alla piattaforma è la possibilità di poter guardare le partite dei loro campionati preferiti risparmiando molto denaro. Ecco le varie modalità disponibili:

  • invitare un amico a iscriversi a DAZN. Con questa avremo 1 mese GRATIS ed è possibile ripetere la procedura per un totale di 4 volte.
  • Acquistare un voucher annuale di 99,99 euro e dividerlo con un amico. Risparmierete il 50% tutti e due e, al posto di pagare 9,99 euro al mese, pagherete 8,33 euro. È possibile connettere fino a 6 dispositivi.