WindTre rincari

Anche in casa WindTre sono arrivate i rincari mensili sui prezzi per le ricaricabili. Dopo TIM e Vodafone, per la prima volta dal momento della fusione tra Wind 3 Italia, il provider incrementa i costi per una serie di clienti.

 

WindTre, nuovi rincari per il pubblico: sino a 4 euro di rincaro

Come già accaduto in precedenti occasioni, le rimodulazioni dei costi promosse da WindTre non riguardano tutti i clienti, ma solo una parte di essi. Nella fattispecie, la nuova decisione commerciale del gestore impatta su una serie di abbonati che ha scelto come iniziativa di riferimento una versione delle offerte MIA Special Edition.

I clienti che hanno scelto MIA Special Edition come ricaricabile di riferimento dovranno ora pagare un piccolo extra rispetto ai precedenti costi mensili per il rinnovo. Di pari passo, però, WindTre ha deciso di aumentare in maniera del tutto proporzionale anche le soglie di consumo ai clienti che hanno subito un rincaro di prezzi.

In termini numerici e di valore assoluto, le rimodulazioni di MIA Special Edition non prevedono aumenti omogenei. Per alcuni clienti, la modifica dei costi prevede una spesa pari a pochi centesimi in più al mese. Nelle circostanze peggiori, l’aumento di prezzo arriva sino a 4 euro. Simile il discorso per le soglie di consumo. Ad esempio, per i clienti che ora pagheranno 10,99 euro, sono previsti consumi senza limiti per chiamate ed SMS più 40 Giga internet.

In linea con le direttive di WindTre tutti gli utenti che sono stati colpiti hanno ricevuto degli immediati SMS informativi.