WhatsApp delude gli utenti: in migliaia scappano via all'improvviso

Il progresso è stato in grado di migliorare anche una piattaforma di messaggistica istantanea come WhatsApp che all’apparenza non aveva di certo bisogno di qualcosa in più per attirare pubblico. Il grande colosso attualmente dispone di oltre 1,5 miliardi di utenti in giro per il mondo, tutti ovviamente interessati a scaricare per prima l’applicazione sul proprio smartphone.

Sono stati tanti i miglioramenti apportati alla piattaforma in questi anni, fino a renderla la migliore in assoluto non solo nel suo ambito. Nessun altra applicazione dispone di un numero così ampio di clienti dal proprio lato, tutti attivi ogni giorno o quasi. Ci sono però anche delle difficoltà, come quella riguardante le truffe e tutte le fake news che arrivano spesso in chat. In questo caso WhatsApp c’entra poco quanto nulla, visto che a diffondere problematiche del genere ci pensano gli utenti talvolta anche in maniera ingenua.

 

WhatsApp, le truffe e le fake news fanno scappare tanti utenti che adesso sono veramente stanchi

Se credete che qualcuno al mondo non possa fare a meno di WhatsApp, vi state sbagliando di grosso. Sono tanti gli utenti che negli ultimi mesi hanno dichiarato di aver abbandonato definitivamente l’applicazione colorata di verde. La motivazione starebbe proprio nella presenza di truffe e fake news di tutti i generi.

La gran parte delle persone che ha disertato ufficialmente la chat più famosa del mondo, sto utilizzando Telegram. Questa nuova piattaforma che in realtà tanto nuova non è, negli ultimi anni è cresciuta a dismisura. Si tratta in questo momento, a detta degli utenti, di una delle soluzioni più sicure e soprattutto esenti da qualsiasi tipologia di truffa. Staremo a vedere quale sarà il trend nei prossimi mesi.