WhatsApp: gli utenti abbandonano l'app in massa per un motivo

Avere uno smartphone senza avere WhatsApp risulta davvero assurdo per qualsiasi utente. La telecomunicazione ormai passa attraverso questo colosso, il quale è stato in grado di mettere fuori anche i tanto amati SMS.

Proprio la vecchia messaggistica infatti non ha più ragione di esistere da quando l’applicazione colorata di verde calca il mondo dell’elettronica. Sono stati tanti i miglioramenti durante gli ultimi anni, i quali hanno portato WhatsApp a diventare ancor di più un punto fisso per gli utenti. C’è al contempo da dire che l’applicazione non è solo rose e fiori, visto che il diritto di averla è concesso a chiunque. Non solo gli utenti che vogliono tenersi in contatto con amici e parenti hanno l’applicazione, ma anche quelli che vogliono fregare il prossimo. Le truffe infatti continuano a ripercuotersi su gli utenti onesti e semplici, ma adesso qualcuno ne avrebbe fin troppo.

 

WhatsApp: ora in molti hanno deciso di abbandonare l’applicazione in maniera definitiva, ecco perché

Secondo quanto riportato dalle statistiche, diversi utenti avrebbero deciso di abbandonare WhatsApp definitivamente. Il tutto sarebbe stato dettato dalle solite truffe che avrebbero stancato coloro che ci sono caduti per più volte magari perdendoci anche dei soldi.

La concorrenza si fa avanti e porta il nome di Telegram, nuova applicazione che già da diversi anni riesce a tenere il passo anche se molto indietro rispetto a WhatsApp. Tutti gli utenti che hanno deciso di chiudere il proprio account e nell’applicazione in verde per trasferirsi a Telegram hanno parlato dell’assenza di qualsiasi tipo di truffa. Vedremo quali saranno i risvolti futuri a partire dalle prossime settimane.