blankIl Covid-19 continua a colpire sul territorio italiano, con l’ultimo bollettino del Governo sono stati segnalati 2’677 nuovi contagi da Coronavirus, con oltre 28 decessi nel corso delle ultime 24 ore. Importante, inoltre, l’incremento del numero di tamponi processati, quasi 100’000.

I dati sono chiari, dopo il calo quotidiano registrato nel primo giorno della settimana, oggi si torna a parlare di una crescita di contagi sul territorio italiano. Le ultime 24 ore hanno segnato un incremento di 2’677 unità (quando ieri erano stati 2’257), con 28 decessi (ieri erano 16). I guariti sono stati 767. Attualmente in Italia si contano 60’134 persone positive, di queste 3’625 sono ricoverate in ospedale, mentre 319 sono dovute ricorrere alle cure in terapia intensiva. Tutti gli altri risultano essere in isolamento domiciliare. Il numero di tamponi processato nel corso delle ultime 24 ore corrisponde a 99’742, un buon incremento contro i 69’000 circa di ieri.

Dall’inizio della pandemia, sul territorio italiano si sono registrati 330’263 casi da Coronavirus, con 234’099 guariti e 36’030 decessi.

 

Contagi oggi: la Campania continua a spingere

blank

Trend sempre di crescita costante per la regione Campania, anche oggi in cima alla classifica relativa al numero dei contagi, ha fatto segnare un +395. Al secondo posto si posiziona la Lombardia con un importante +350, seguita dal Lazio con +275.

Forte crescita anche per il Piemonte, +259, e la Toscana, +209, le uniche altre due regioni sopra i 200. Oltre le centinaia troviamo infine Veneto con +189, Emilia Romagna con +172, Liguria con +170, Puglia con +106 e Sicilia con +198.

Nessuna regione ha fatto registrare 0 contagi, le meno colpite sono sempre Valle d’Aosta con +5, Molise con +6 e Basilicata con +4 (per un totale di soli 938 casi dall’inizio della pandemia).