trucchi WhatsAppCari ragazzi, WhatsApp non serve soltanto per inviare qualche messaggio. Magari state limitando al massimo le vostre possibilità senza sapere che esistono alcuni trucchi fantastici che possono fare una grande differenza. Ci sono cose che non si imparano a scuola come, ad esempio, la creazione di un cloud illimitato da usare sempre e comunque tramite la famosa app made by Facebook.

Grazie a questa implementazione inedita dell’applicazione è possibile salvare qualsiasi cosa, dai messaggi importanti fino a grandi file come video in formato RAW, documenti e molto altro ancora. Immaginate di trovarvi in trasferta e di non avere un NAS a disposizione. Con una semplice connessione alla rete (sia essa 4G o WiFi Pubblica) è possibile recuperare importanti documenti di lavoro come, ad esempio, curriculum vitae e molto altro ancora. Vediamo come fare in pochissimi e semplici passi.

 

Come creare il tuo Unlimited Cloud WhatsApp senza spese ed in poche mosse

Il trucco WhatsApp è di una banalità sconcertante. Basandosi sul fatto di poter condividere qualsiasi cosa all’interno dei gruppi accingiamoci a crearne uno ex novo. Lo scopo finale sarà quello di condividere tutto con noi stessi.

Accediamo quindi alla UI principale dell’applicazione e dal menu a tre puntini in alto a destra scegliamo la voce “Nuovo Gruppo”. La schermata successiva ci propone di scegliere i partecipanti. In questa fase serve il coinvolgimento di un familiare o un amico poco permaloso. Aggiungiamolo ed immediatamente eliminiamolo. Resteremo soli. A questo punto il gioco è fatto. Abbiamo creato un gruppo di condivisione personale.

Possiamo usarlo sia per salvare contenuti interni a WhatsApp Android iOS o Web e sia per fare l’upload da altre fonti come siwi web ed altre applicazioni. Basta cliccare sul pulsante “Condividi” dell’app in uso per dirottare ogni contenuto all’interno del gruppo speciale. Potremo recuperare ogni cosa in ogni momento accedendovi. Ovviamente tutto si può personalizzare con immagine del profilo, descrizione ed impostazioni su privacy e molto altro ancora.