blank

Game of Thrones è stata una delle serie televisive più amate e allo stesso tempo più criticate mai prodotte nella storia della televisione. HBO è riuscita a creare un prodotto ottimo sulla base dei libri scritti da George Martin, almeno nelle prime stagioni.

Infatti, per le stagioni finali, gli sceneggiatori hanno creato un finale discutibile, che è stato motivo di infinite polemiche. Senza alcun dubbio nel momento in cui lo scrittore farà uscire il finale originale, la HBO provvederà a produrre le nuove stagioni con il nuovo finale. Ma per il momento dobbiamo accontentarci di una notizia che farà saltare dalla sedia i fan più sfegatati e riguarda il famoso prequel di cui si parla tanto da qualche mese a questa parte.

 

House of the Dragon, ufficiale la produzione e la data di uscita

Così come le stagioni si ispiravano ai libri della saga, lo stesso vale per questo prequel, che prende spunto da Fire and Blood, pubblicato da Martin nel 2018. La HBO ha firmato un accordo per la produzione di 10 episodi, mentre il pilot sarà diretto da Miguel Sapochnik.

La serie racconterà le vicende della dinastia dei Targaryen. Tuttavia, non è ancora chiaro su quale periodo si concentri il prequel, dato che il libro racconta la storia di molti anni e monarchi. Inoltre, i volti noti all’interno del cast saranno veramente pochi, sia per limiti temporali che per volontà di alcuni attori, come ad esempio Kit Harington che ha dichiarato di voler attendere un po’ di tempo prima di interpretare nuovamente il personaggio di Jon Snow.

L’uscita è prevista per la prima metà del 2022, quindi ci sarà ancora molto da attendere prima di poter assaporare nuovamente le atmosfere di una delle serie più importanti di tutti i tempi.

Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate di questo annuncio e continuate a seguirci per non perdervi nessuna novità in merito.