Apple, iPod, iPod Nano, Vintage, Obsoleto, Apple Store

A partire dalla fine di settembre, l’ultima generazione di iPod Nano sarà considerata “Vintage” da Apple. La conferma arriva direttamente da Apple che ha informato i ragazzi di  MacRumors.

Il cambio di status è legato alla data di lancio della settima e ultima generazione di iPod Nano. Questo lettore musicale infatti ha chiuso la linea di prodotti dedicata alla musica e, da settembre, raggiungerà i cinque anni che non è più in vendita sullo store ufficiale.

L’ultima edizione di iPhone Nano è stata rilasciata a metà 2015 e a settembre compirà esattamente cinque anni. La prima generazione invece ha fatto il proprio debutto nel 2005 e nel corso del tempo la line-up di prodotti si è fatta largo nel cuore degli utenti. Nonostante i vari cambi di design e di funzionalità, tutte le varianti sono state apprezzate e le vendite lo hanno dimostrato.

Apple è pronta a salutare iPod Nano e farlo diventare “Vintage”

Secondo le politiche interne di Apple, tutti i dispositivi che non sono acquistabili sullo store per un periodo di tempo compreso da cinque a sette anni, sono indicati come “vintage”. Non appena si superano i sette anni, i device si considerano “obsoleti”. Ovviamente si tratta di uno status interno all’azienda che non rispecchia il valore affettivo per gli utenti. Inoltre, in alcuni casi, prodotti definiti obsoleti potrebbero avere un eccezionale valore economico sul mercato dell’usato.

Finché un device detiene lo status “Vintage”, può ricevere l’assistenza ufficiale Apple. Ovviamente le riparazioni sono soggette alla disponibilità di pezzi di ricambio. I prodotti obsoleti invece non potranno più essere riparati in via ufficiale dall’azienda di Cupertino.