chernobyl-fungo-radiazioni

All’estremo confine tra la Bielorussia e l’Ucraina si trova una cittadina nota in tutto il mondo per un disastro nucleare scioccante, quella di Chernobyl. Conosciuta anche come la città radioattiva, Chernobyl continua ad essere un argomento molto discusso per quella catastrofe avvenuta nel 1986 perché ancora oggi numerosi segreti persistono.

L’intera cittadina ha subito dei forti danni causati da un’intesa nube di radiazioni, e i suoi effetti si sono percepiti anche in diverse e numerose zone dell’Europa. Secondo le dichiarazioni di alcuni esperti, tali effetti, ancora oggi si avvertono.
Ad oggi sono passati ben 34 anni e i fatti accaduti quel giorno e in quel periodo sono raccontati in una serie televisiva piuttosto interessante, sviluppata recentemente da Sky Atlantic in collaborazione con HBO. Tantissimi utenti non hanno perso tempo a guardare e a scoprire tutti i dettagli di questa misteriosa storia, ma eccovi svelati tutti i dettagli.

Chernobyl: la sua storia raccontata in una serie televisiva, ecco tutti i particolari

Questa mini-serie televisiva ha conquistato tantissimi utenti con le sue puntate e i suoi racconti creati da Craig Mazin. Coloro che non hanno ancora iniziato la serie, ma sono intenzionati a guardarla possono scoprire l’andamento dei fatti senza aver corretto troppi dettagli grazie alle sue cinque e importanti puntate.

Il regista ha preferito inserire dei documenti ufficiali e dei filmati sviluppati con i droni dello stato attuale della cittadina per dare anche l’idea di come la fauna e la flora sono diventati. I filmati, inoltre, inquadrano la distruzione della famosa foresta rossa dove ad oggi si nascondono ancora tanti misteri.