tesla

Elon Musk è un imprenditore leader nella produzione di auto elettriche e co-fondatore dell’azienda Tesla che continua a stupire tutto il mercato con le sue nuove idee e nuovi accordi con altre note società. Da poche ore il noto imprenditore sudafricano con cittadinanza canadese naturalizzato statunitense ha attirato l’attenzione dei suoi followers su Twitter con un nuovo Tweet legato al famoso evento Battery Day che in tantissimi aspettano.

blank

A quanto pare l’appuntamento di Tesla con il quale la nota azienda dovrebbe svelare tutti i dettagli su una nuova famiglia di batterie per auto elettriche è nuovamente rimandato. Eccovi svelate tutte le informazioni a riguardo nel paragrafo successivo.

Tesla rimanda l’evento “Battery Day” nuovamente: ecco quali sono gli ultimi aggiornamenti

L’azienda ha stipulato un accordo con il colosso cinese Catl già da diversi anni per lavorare a delle nuove batterie che dovrebbero essere in grado di lavorare “un milione di miglia”. Secondo le ultime indiscrezioni trapelate questi nuovi accumulatori vanterebbero dei costi minori rispetto a quelli attualmente in commercio, così, da permettere un calo di prezzo delle auto elettriche.

Questo nuovo evento inizialmente previsto per il mese di Aprile è stato rinviato al mese di Maggio, ma purtroppo le condizioni sanitarie causate dall’arrivo del Coronavirus hanno reso impossibile lo svolgimento. L’imprenditore Musk con il suo tweet parla di “uno dei giorni più emozionanti della storia di Tesla” che dovrebbe includere anche un tour dell’area lungo la Kato Road, adiacente alla fabbrica di Fremont, dove sono costruite le batterie.

Inoltre contemporaneamente all’evento dovrebbe svolgersi anche l’assemblea degli azionisti, inizialmente prevista per il prossimo sette di Luglio. Non resta che aspettare ulteriori informazioni per scoprire ulteriori dettagli.