samsung-galaxy-20-fan-edition

I Galaxy S20 sono dei dispositivi interessanti, degli smartphone che ogni appassionato vorrebbe avere e usare, almeno una volta. Detto questo, costano troppo e Samsung ne è cosciente che con tale prezzo, una grossa fetta di utenza è tagliata fuori. Un modo per rimediare a questo aspetto sarebbe un modello leggermente più economico, magari il linea con il prezzo delle ammiraglie degli anni passati.

Non si tratterebbe di una versione Lite della serie, ma qualcosa di diverso. Apparentemente, secondo diverse fonti, il colosso sudcoreano è al lavoro proprio su un nuovo modello della serie di punta di quest’anno. Il suo nome? Galaxy S20 Fan Edition e secondo XDA Developers, la sua presentazione dovrebbe avvenire al CES del 2021.

Le tempistiche sono stare, ma in realtà sono proprio quelle viste con i Galaxy S10 Lite e Galaxy Note 10 Lite. Detto questo, il nome suggerisce che potrebbe esserci qualcosa di più. Fan Edition promette di essere ben altro che un modello depotenziato.

 

Samsung Galaxy S20 Fan Edition

Il nome in codice del suddetto è SM-G780 il che vuol dire che è già parecchio concreto. Non sarà 5G, su questo sono già tutti certi. In aggiunta però, ci sarà un altro modello, l’SM-G781. A differenza del primo, sarà 5G, ma è pensato solo per il mercato americano mentre il precedente è per quello globale.

Aspetto principale è che manterrà il chip di punta della serie, lo Snapdragon 865. Rimane quindi un top di gamma, anche se a ridosso della generazione successiva. Il punto focale a questo punto rimane il prezzo, che però non si conosce. La speranza è che sia meno di 800 euro.