Iliad: due servizi gratis in arrivo per gli utenti e una promo da 50GB

Per la prossima estate, il team commerciale di Iliad si aspetta importanti risultati. Il provider di telefonia francese continua ad accrescere il suo già ampio bacino di utenti. Da oggi gli abbonati hanno toccato quasi quota sei milioni: nelle settimane a venire l’obiettivo è quello di superare questa ragguardevole cifra.

 

Iliad, diventa un caso la mancata possibilità di cambio tariffa

Lo slancio per il successo di Iliad è dato come ovvio dalle promozioni low cost. Ancora oggi, dopo mesi dall’avvenuta release, continua ad essere molto popolare l’offerta Giga 50. Al netto di tutto, però, proprio la disponibilità di offerte a basso prezzo ha scatenato una polemica da non trascurare per il gestore.

Una delle caratteristiche principali di Iliad è il vincolo tra un profilo telefonico e la ricaricabile ad esso collegata. Sulla base di tutto ciò, una volta scelta una promozione (sia essa la Giga 50, la Giga 40 o la vecchia Giga 30), ad oggi, non è possibile modificare il proprio piano.

Iliad, infatti, nonostante una promessa datata ancora non garantisce ai suoi utenti il servizio di cambio tariffa. Questa mancanza non è passata inosservata, specie ai clienti più vecchi che ora desiderano modificare la propria ricaricabile da Giga 30 a Giga 50.

Allo stato attuale non è possibile prevedere scenari su una futura disponibilità del cambio tariffa. Le condizioni attuali, d’altronde, sono molto chiare. Tutti i clienti Iliad con Giga 30 e con Giga 40 che desiderano sottoscrivere la promozione Giga 50 dovranno necessariamente attivare una nuova linea e dotarsi di conseguenza di un nuovo numero di telefono e di una nuova SIM.