blank

Apple starebbe pensando ad un abbonamento unico che offra l’accesso ai suoi servizi, quali Apple Arcade, Apple TV+, Apple Music, iCloud ed Apple News+, quest’ultimo ancora non disponibile in Italia – e non siamo certi arriverà mai.

Apple, in arrivo un abbonamento unico per Arcade, TV+, iCloud e News+

L’abbonamento unico dovrebbe rendere l’accesso ai servizi di casa Cupertino più conveniente ed incentivare gli utenti in possesso di un iPhone, iPad o Mac all’utilizzo di quelle piattaforme che Apple ha pensato per il proprio pubblico.

Nello specifico, Apple Arcade è la piattaforma di giochi in abbonamento che permette agli utenti di accedere ad un catalogo di oltre cento titoli esclusivi (tra cui anche giochi realizzati da grandi software house come KonamiCapcom e Annapurna Interactive) da giocare sia online che offline, senza interruzioni pubblicitarie né acquisti in-game. Apple Arcade prevede un costo mensile di 4,99 euro.

Apple TV+ è il servizio di contenuti in streaming creati esclusivamente per Apple, con film, documentari e serie TV originali che coinvolgono attori e cinematografi del calibro di Oprah Winfrey, Steven Spielberg, Jennifer Aniston, Reese Witherspoon, Octavia Spencer, J.J. Abrams, Jason Momoa, M. Night Shyamalan e Jon M. Chu. Anche in questo caso, l’abbonamento ad Apple TV+ costa 4,99 euro al mese.

Apple Music, invece, è il servizio di musica in streaming che offre l’accesso a milioni di brani musicali, album e playlist. Il servizio permette anche di accedere a programmi originali, concerti ed altre esclusive, ed è disponibile sia per l’ascolto offline che online, senza interruzioni pubblicitarie, ovviamente. Apple Music ha un costo mensile di 9,99 euro al mese per il piano individuale, 4,99 euro al mese per gli studenti e 14,99 euro per il piano famiglia.

Apple News+ è un servizio disponibile negli Stati Uniti, Canada, Australia e Regno Unito. Questo offre l’accesso ad oltre trecento riviste e giornali di importanza globale (come il Los Angeles Times, il Wall Street Journal, e il The Star) per 9,99 dollari al mese.

iCloud, infine, è il servizio di cloud storage di Apple, che offre uno spazio aggiuntivo per archiviare tutte le proprie foto, video, file ed app. La quota mensile cambia in base alla quantità di spazio sul cloud, fino ad un massimo di 2TB per 9,99 euro al mese.

Dunque, pare che tutti questi servizi possano presto essere accessibili mediante un nuovo abbonamento unico. La conferma arriva direttamente da alcune stringhe di codice di iOS 13.5.5. Al momento non si hanno però informazioni circa l’eventuale rilascio del nuovo piano.