Nel corso di un evento speciale tenutosi lo scorso Lunedì allo Steve Jobs Theatre di Cupertino, Apple ha presentato dei numerose novità, compresi servizi di cui si è sentito molto vociferare nelle ultime settimane.

In particolare, l’azienda di Cupertino ha presentato il nuovo servizio di contenuti originali in streaming, Apple TV+, un servizio di abbonamento a giornali e riviste, Apple News+, un servizio in abbonamento per mobile games esclusivi, Apple Arcade, e una nuova carta di credito, la Apple Card.

Scopriamo insieme nel dettaglio di cosa si tratta.

Apple: TV+, Arcade, News+ ed Apple Card, tutte le novità in arrivo

Apple TV+

TV+ è il nuovo servizio di contenuti in streaming creati esclusivamente per Apple, il cui progetto coinvolge, per il momento, attori e cinematografi del calibro di Oprah Winfrey, Steven Spielberg, Jennifer Aniston, Reese Witherspoon, Octavia Spencer, J.J. Abrams, Jason Momoa, M. Night Shyamalan e Jon M. Chu (clicca qui per scoprire le prime serie TV originali Apple)

I contenuti originali del catalogo TV+ possono essere guardati in streaming attraverso l’applicazione Apple TV che, oltre che presentare un’interfaccia rinnovata ed un sistema di intelligenza artificiale in grado di segnalare all’utente titoli che potrebbero essergli di maggior interesse, permette anche di sottoscrivere abbonamenti ai canali preferiti (TV Channels), tra cui HBO, Starz, SHOWTIME, CBS All Access, Smithsonian Channel, EPIX, Tastemade, MTV Hits e Noggin.

I prezzi e la disponibilità di Apple TV+ saranno annunciati in autunno.

Apple Arcade

Arcade è un servizio in abbonamento che consente agli utenti di giocare a più di cento videogiochi esclusivi dal proprio dispositivo Apple, pagando dunque un costo fisso mensile che permetterà loro di usufruire di tutti i titoli sia online che offline. Nessuna inserzione pubblicitaria in-game, né acquisti in-app o una qualsiasi forma di tracking per lanciare poi pubblicità mirata.

Leggi anche:  Tra i vecchi cellulari c'è una fortuna: ecco i modelli più quotati

I giochi creati in esclusiva per Apple (il progetto coinvolge nomi molto importanti, tra cui Hironobu Sakaguchi, Ken Wong, Will Wright, Annapurna Interactive, Bossa Studios, Cartoon Network, Finji, Giant Squid, Klei Entertainment, Konami, LEGO, Mistwalker Corporation, SEGA e Snowman) non verranno distribuiti in nessun’altra piattaforma di videogames.

Il costo del servizio verrà comunicato entro questo autunno.

Apple News+

News+ è il nuovo servizio in abbonamento Apple che consente agli utenti di leggere oltre trecento riviste e giornali di importanza globale (come il Los Angeles Times, il Wall Street Journal, e il The Star) per 9,99 dollari al mese. Tuttavia, il servizio sarà almeno inizialmente disponibile nei soli Stati Uniti e in Canada, ed entro la fine di quest’anno anche in Australia e in Regno Unito.

Apple Card

Apple Card è una nuova carta di credito pensata per essere utilizzata con Apple Pay. La carta sarà emessa dalla banca statunitense Goldman Sachs e sarà utilizzabile sul circuito Mastercard. Apple Card offrirà anche diversi servizi aggiuntivi, come la possibilità di ottenere dei premi in denaro per le transazioni effettuate e una pagina che tenga sotto controllo tutte le spese.