Tim

TIM è protagonista di una vasta campagna promozionale nel corso di questa primavera con la presenza di offerte low cost dedicate a tutti i nuovi abbonati. Il provider di telefonia, oltre alle iniziative per i futuri abbonati, cerca di garantire servizi sempre all’avanguardia anche per tutti coloro che già sono abbonati.

 

TIM e le eSIM per attivare una seconda rete sul proprio smartphone

La grande novità di questa primavera di TIM è rappresentata dalle eSIM. La compagnia nazionale mette a disposizione di tutti gli abbonati la possibilità di acquistare una scheda virtuale per l’attivazione di una seconda rete sul proprio smartphone. Le eSIM presentano differenze, ma anche analogiche, con le classiche SIM fisiche. 

Una delle analogie, ad esempio, è quella relativa ad i costiIn base alle attuali politiche commerciali del provider, l’acquisto di una eSIM comporta una quota di attivazione identica rispetto a quella delle SIM tradizionali. Sia nell’uno che nell’altro caso, il prezzo da pagare sarà di 10 euro.

Per quanto concerne le differenze, invece, c’è da sottolineare la diversa procedura di attivazione. Tutti coloro che acquistano una eSIM riceveranno un apposito e personale codice QR. Attraverso il codice QR sarà possibile impostare sullo smartphone una seconda rete telefonica. Lo stesso codice, inoltre, sostituisce i codici PIN e PUK per la disattivazione della linea.

Importante è anche il fattore della compatibilità. Sino a questo momento, le eSIM di TIM sono disponibili solo per i possessori di un recente modello di iPhoneLa compatibilità però a breve sarà estesa anche agli smartphone top di gamma Android.