rete-5g-nperf

Come ormai tutti quanti sappiamo, la rete 5G si prende ogni giorno più spazio in tutto il mondo. Ogni giorno infatti, aumenta la copertura di rete che è possibile trovare in giro per il territorio. Per i più curiosi, esiste un metodo per monitorare lo stato di avanzamento della copertura 5G, non solo in Italia, ma anche in tutto il resto nel mondo. Infatti, la piattaforma francese chiamata NPERF, fornisce questa possibilità attraverso le sue mappe. Oltre a questo, ci dai la possibilità di controllare la velocità di tutte le altre reti presenti.

Rete 5G e NPERF, la mappa che monitora le reti

Attraverso le mappe NPERF, è possibile seguire lo stato di costruzione dei ripetitori 5G e di seguire anche le condizioni della velocità di rete generale.

Se farete un controllo all’apposito link per verificare lo stato della rete 5G in Italia, vi accorgete che al momento la copertura è estremamente poca e che, di antenne, ne esiste un numero limitato in appena una manciata di città. Tra queste, abbiamo Roma, Milano, Torino, Napoli, Brescia e Bologna.

Ad ogni modo, le mappe che NPERF possiede, sono imparziali ed aiutano a seguire lo sviluppo della rete, non solo in Italia o nei luoghi che ci possono interessare commercialmente, ma davvero in tutto il mondo.

Andando invece sulla copertura totale, sarà possibile avere dettagli più specifici sulla copertura della rete 5G su intere zone particolari della mappa, semplicemente ingrandendola. Questo sistema, si basa sui feedback dei test che operano gli utenti.