Redmi logo Redmi 9

Nel corso di questi ultimi mesi, il produttore cinese Xiaomi ha presentato per il mercato mobile un numero esorbitante di dispositivi, sia a marchio Redmi che a marchio Xiaomi. Nonostante questo, sappiamo bene che sono in arrivo altrettanti device e uno di questi sarà il nuovo Redmi 9. Il debutto di questo device è ormai imminente, dato che sono arrivate nuove conferme e certificazioni.

 

Redmi 9 certificato dalla 3C e confermato dall’azienda

Come già accennato precedentemente, il nuovo dispositivo a marchio Redmi è ormai in dirittura d’arrivo e ha ricevuto, in particolare, la certificazione dell’ente 3C (China Compulsory Certificate) ma non solo. Il nuovo Redmi 9 di casa Xiaomi è stato inoltre avvistato sul sito ufficiale dell’azienda con il numero di modello M2004J19G.

Da quanto è stato riportato online, sappiamo che il nuovo entry-level di Xiaomi avrà una caratteristica molto insolita. Lo smartphone, infatti, supporterà la ricarica rapida soltanto fino a 10W, almeno stando a quanto riportato sulla certificazione 3C. Questo significherebbe un passo indietro rispetto al precedente modello, ovvero il Redmi 8. Quest’ultimo, infatti, supportava la ricarica rapida da 18W.

blank

Oltre a questo, possiamo poi osservare come sarà disposto il comparto fotografico di questo device grazie a una prima foto pubblicata online dal leaker Sudhanshu Ambhore. Dalla foto in questione, è emerso che i sensori fotografici del nuovo Redmi 9 saranno posti in maniera analoga al suo predecessore. A cambiare rispetto al passato sarà in sostanza il numero delle fotocamere, dato che sul nuovo modello ce ne saranno ben quattro. Secondo gli ultimi rumors, i sensori saranno da 13+8+5+2 megapixel, mentre come processore troveremo a bordo il SoC MediaTek Helio G70.