blankGoogle Lens, la fotocamera con intelligenza artificiale del gigante della ricerca in grado di riconoscere oggetti, è stato aggiornato. Gli utenti possono ora copiare il testo degli appunti presi a mano direttamente sul proprio laptop.

Prima di questo aggiornamento, Lens era in grado di copiare il testo catturato dalla fotocamera sullo smartphone. Ora può essere fatto con qualsiasi computer dotato di Chrome, che si tratti di parole dattiloscritte o scritte a mano. “Quando selezioni il testo con Lens, puoi toccare copia su computer per incollarlo rapidamente su un altro dispositivo con Chrome. Questo è ottimo per copiare rapidamente note scritte a mano e incollarle sul tuo laptop senza doverle riscrivere tutte”, dichiara Google sul suo blog.

Google Lens: nuovo aggiornamento per trasferire con facilità i tuoi appunti scritti a mano sul computer

Tuttavia, affinché la funzionalità copia e incolla funzioni correttamente, gli utenti devono utilizzare l’ultima versione del browser Google Chrome e devono accedere al proprio account Google su entrambi i dispositivi. Lens ha migliorato anche le sue capacità di tradurre lingue straniere. Gli utenti saranno anche in grado di selezionare il testo con Lens e toccare il pulsante Ascolta per ascoltarlo ad alta voce.

L’azienda ha inoltre aggiunto la possibilità di cercare nuove definizioni. Selezionando una parola o una frase in un libro o in un giornale tramite Lens si aprirà una finestra pop-up con informazioni sulla parola selezionata. Tutte queste funzionalità sono disponibili su dispositivi iOS come iPhone 11 e iPad Pro e dispositivi Android, tramite l’app Google su iOS e l’applicazione Google Lens separata su Android.

Alcuni telefoni Android, come Pixel 4 di Google, hanno la funzionalità Obiettivo integrata direttamente nell’applicazione principale della fotocamera senza la necessità di scaricarla. Altri, come Oppo Find X2 Pro, richiederanno il download dell’app prima che possa essere trovata nella sezione “Altro” dell’app fotocamera principale. Oltre a quelli menzionati sopra, Google Lens può anche essere utilizzato per identificare piante e animali, per raccogliere informazioni su punti di riferimento intorno a te, scansionare abiti e mobili e leggere codici QR e codici a barre.