La piattaforma di contenuti in streaming Netflix il prossimo 6 maggio 2020 lancerà il nuovo documentario basato sul libro dell’ex first lady d’America, Michele Obama.

Quest’ultima si è raccontata nel documentario Becoming, diretto da Nadia Hallgren. Si tratta di uno sguardo ravvicinato alla vita della moglie dell’ex Presidente degli Stati Uniti d’America. Scopriamo insieme qualche dettaglio.

 

Netflix: il 6 maggio 2020 sbarca il documentario Becoming

Il documentario porterà gli spettatori dietro le quinte del tour di Michelle in 34 città, in seguito all’uscita del suo libro, cercando sempre di mettere in luce il potere che la comunità può avere nel colmare le nostre differenze. In una nota ha affermato Michelle: “Quei mesi che ho trascorso viaggiando, incontrando persone nelle città di tutto il mondo, mi hanno fatto capire che ciò che abbiamo in comune è profondo e reale“.

Ha continuato dicendo: “In grandi e piccoli gruppi, di giovani e anziani, unici e uniti, ci siamo incontrati e abbiamo condiviso storie, riempiendo quegli spazi con le nostre gioie, preoccupazioni e sogni. Abbiamo elaborato il passato e immaginato un futuro migliore“. Ha fatto poi un passo verso il presente, commentando l’isolamento che tutte le persone stanno attualmente vivendo.

Michelle ha detto: “Come molti di voi sanno, sono una persona che ama abbracciare. In tutta la mia vita, l’ho considerato il gesto più naturale e uniformante che un essere umano possa fare verso un altro. E questa è una delle parti più difficili della nostra nuova realtà. L’empatia è la nostra linfa vitale. È ciò che ci porterà dall’altra parte. Usiamola per reindirizzare la nostra attenzione verso ciò che conta di più, riconsiderare le nostre priorità e trovare modi per rendere il mondo migliore“. Non vediamo l’ora del prossimo 6 maggio 2020 per poter vedere il nuovo documentario, insieme a tutti gli altri contenuti previsti per il mese.