windtreLe passa a WindTre più in voga del momento raccontano all’utente la possibilità di accedere ad una miriade di contenuti a prezzi incredibilmente basi, pur dovendo sottostare ad alcune piccole limitazioni in merito relativamente alle provenienze in fase di attivazione.

Il bundle messo a disposizione corrisponde esattamente a 50 giga di traffico dati alla velocità del 4.5G, affiancato da illimitati minuti per telefonare a chiunque, nonché 200 SMS da poter inviare ad ogni numero dove, come e quando si vuole.

Le versioni attualmente diffuse sul territorio sono un paio, la prima è la Go 50 Fire+, rivolta agli uscenti da Iliad, Fastweb Mobile, ho.Mobile, PosteMobile e Kena Mobile, promette il raggiungimento dei contenuti indicati tramite il pagamento di soli 6,99 euro al mese. L’alternativa è rappresentata dalla Go 50 Top+, promozione riservata ai possessori di una SIM MVNO (ovviamente esclusi i suddetti), al prezzo finale di 5,99 euro al mese a tempo indeterminato.

 

Passa a WindTre: la promozione è davvero senza rivali

L’attivazione, possibile in tutti i punti vendita e sul sito ufficiale dell’azienda, richiede il versamento di un contributo pari a 10 euro per l’acquisto della SIM ricaricabile su cui sarà necessario richiedere la portabilità del numero originario. Il canone indicato sarà inoltre da versare tramite credito residuo a tempo indeterminato; a differenza di quanto siamo solitamente abituati a vedere, in questo caso il consumatore non dovrà sottostare a vincoli contrattuali di durata di alcun tipo.

Nell’eventualità in cui non si dovesse trovare bene con la passa a WindTre, potrà ad ogni modo decidere di abbandonare l’azienda e non sarà in nessun modo costretto a pagare penali.