unipolsai-dona-campagna-promozionale

Una nuova bufera si sta abbattendo su UnipolSai e sul suo nuovo spot pubblicitario in cui l’hashtag #UnMesePerTe sta avendo la meglio. In un momento in cui le discussioni sono molto frequenti in merito alle RC Auto, persino la Unc ossia l’Unione nazionale consumatori, ha deciso di mettere il suo zampino e presentare un vero e proprio esposto all’Antitrust. La motivazione? Richiedere che UnipolSai corregga il suo spot in quando incoerente con i fatti reali.

UnipolSai: il mese di polizza RC Auto viene restituito solo nuovi contratti

Da quanto si legge nell’esposto sappiamo che l’Unc ha deciso di intervenire poiché il messaggio lanciato dall’associazione assicurativa è fuorviante. Nello spot, infatti, si sente lo slogan “UnipolSai ha deciso di restituirti un mese di polizza RC auto” ma in realtà, andando a controllare accuratamente, è possibile scoprire che il mese non viene scontato dal proprio contratto attuale, ma bensì solo in caso di eventuale rinnovo con la compagnia.

Massimiliano Dona, presidente dell’Unione nazionale consumatori, nel suo discorso ha affermato: “Insomma, una campagna che mira ad invogliare l’assicurato a non cambiare compagnia, che vuole fidelizzare il cliente. Un mese che più che per te, sembra più utile a loro. Con uno sconto di appena l’8,3%, infatti, mirano a conservare il loro portafoglio clienti. In questo momento di grave difficoltà, non consentiamo a nessuno di giocare con il marketing”.

A tal riguardo ancora non sono stati espressi dei commenti da UnipolSai, sta di fatto che aspettare il riscontro dell’Antitrust rimarrà essenziale per poter sapere come la vicenda si concluderà.