Il social network Facebook ha recentemente lanciato Community Help, un servizio che punta a rendere più facile per gli utenti richiedere ed offrire aiuto all’interno della propria comunità.

Lo scopo è quello di “unire” le persone all’interno della stessa comunità, in questo difficile momento di emergenza sanitaria. Never Lost è il titolo che la piattaforma ha scelto di dare al video realizzato per lanciare il servizio. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Facebook lancia Community Help con un video emozionante

Il comunicato ufficiale descrive il servizio come “Un posto dove le persone possono chiedere o offrire aiuto ai vicini, come il volontariato per consegnare generi alimentari o donare a una raccolta di cibo locale o a una raccolta fondi“. Il video è stato condiviso dallo stesso Mark Zuckerberg sul proprio profilo ufficiale, volendo lanciare un messaggio di speranza.

Ecco le sue parole: “Non ti sentirai mai perso se ci potremo ritrovare gli uni con gli altri“. Le immagino toccano corde molto profonde del nostro cuore, che scorrono sotto la voce soul della poetessa britannica Kate Tempest che recita la propria poesia del 2019 People’s Faces. Il video all’interno della piattaforma ha già ricevuto più di 200 mila reazioni, oltre 11 mila commenti e più di 60 mila condivisioni.

Si tratta di un minuto e mezzo pieno di emozioni, che ci fa sentire tutti più vicini, nonostante siamo costretti a stare a casa, lontani dai nostri cari. Come anticipato anche qualche giorno fa, la Community Help di Facebook esiste già dal 2017, come strumento a disposizione delle persone per aiutarsi a vicenda a seguito di catastrofi naturali o causate dall’uomo, ma ora viene riproposta per dare un supporto durante la crisi sanitaria.