disservizi

In seguito all’emergenza Coronavirus che, da alcune settimane, ha costretto tutti noi Italiani a restare in casa, tutte le reti telefoniche di Tim, Wind, Tre e Vodafone hanno iniziato a mostrare i primi segni di cedimento. Restando in casa, tutti gli Italiani, dai più giovani ai più anziani, si sono riversati sui servizi di intrattenimento offerti dal web, come ad esempio Netflix, Infinity, IPTV, Playstation e tanto altro ancora. Tutta questa affluenza improvvisa, quindi, ha mandato completamente in tilt l’intera rete nazionale degli operatori telefonici che, di fatto, si sono beccati le lamentale di milioni di persone. Scopriamo di seguito nel dettaglio quali sono stati i problemi degli ultimi giorni.

Coronavirus: disservizi in Tutta Italia per Tim, Wind, Tre, Vodafone a causa della grande affluenza

Da alcuni anni è attiva online la piattaforma Downdetector.it. Quest’ultima, quotidianamente, offre un servizio di raccolta segnalazioni 24/7, aggiornando costantemente il quadro generale dei disservizi, per ogni singolo servizio disponibile nel nostro paese. Scopriamo quindi di seguito tutti i problemi di Tim, Wind, Tre e Vodafone delle ultime ore:

  • Problemi legati ad Internet fisso per Tim che ha registrato picchi di 120 segnalazioni all’ora nelle città di Milano, Roma, Torino, Napoli, Padova, Brescia, Bologna, Verona, Firenze;
  • Problemi alla connessione Internet per Wind nelle città di Milano, Roma, Torino, Napoli, Bologna, Monza, Firenze, Verona, Genoa;
  • Problemi legati alla rete internet mobile per 3 Italia che ha ricevuto oltre 500 segnalazioni in particolare da Torino, Milano, Roma, Napoli, Catania, Bologna, Bari, Brescia, Alife;
  • Problemi alla rete internet ed alla telefonia fissa per Vodafone, con picchi di oltre 80 segnalazioni all’ora provenienti dalle città di Milano, Roma, Torino, Napoli, Bologna, Brescia, Firenze, Verona, Monza.