WhatsApp: foto profilo da eliminare subito, così può mettervi in pericolo

La tanto attesa modalità scura su WhatsApp è finalmente realtà, infatti per possessori di dispositivi Android e iOS (in fase di rilascio), è possibile utilizzare la nuova modalità grazie alla beta della piattaforma.

WhatsApp ha lavorato a lungo su questo tema e gli utenti hanno atteso con tanta pazienza per lungo tempo, ma a quanto pare un tanto piccolo quanto fastidioso bug sta privando gli utenti della tanto attesa feature.

Il bug

Come ben sappiamo, una volta attivato il tema scuro dal menù dedicato, esso si presenta in automatico ad ogni apertura della piattaforma, cosa che a questo nuovo bug non sembra andare molto giù.

Infatti una volta avviatosi questo bug elimina completamente il tema scuro da WhatsApp senza la possibilità di ripristinarlo.

Il bug ha un esordio casuale senza delle specifiche cause scatenanti, fatto sta che per riuscire a sistemare il fastidioso problema dovrete procedere a reinstallare la vostra app.

In aggiunta, in caso fosse in circolazione una nuova versione aggiornata, non vi resterà che scaricarla e aggiornare i dati dell’applicazione, andando a correggere così l’inconveniente.

Di certo non si tratta di un problema di enorme gravità, anche perchè si tratta di un problema prettamente grafico, fatto sta che gli utenti hanno atteso per molto tempo il loro tema scuro e di certo non sono contenti nel vederselo portare via.

Non rimane dunque che attendere che WhatsApp rilasci la versione ufficiale dell’app con all’interno il tema scuro, che per l’appunto ricordiamo essere fruibile solo nella versione beta della piattaforma.