Del sesto capitolo di Grand Theft Auto non si hanno ancora notizie ufficiali, eppure è già uno dei giochi più attesi di sempre. Quel che sappiamo sul prossimo titolo della RockStar Games non sono altro che informazioni diffuse in Rete da fonti non propriamente attendibili, ma che hanno contribuito ad aumentare il già altissimo hype di cui gode il gioco in questione.

Una delle ipotesi è che i protagonisti di Grand Theft Auto VI siano ben due, o addirittura tre. A dare maggior credito a questa ipotesi è stato Stephen Bliss, ex Senior Artist della RockStar Games che ha collaborato con l’azienda statunitense per quindici anni. Ebbene, sul suo profilo Instagram, Stephen Bliss ha pubblicato degli artwork in cui ritrae due misteriosi personaggi, rimossi poche ore dopo.

Grand Theft Auto 6, ex Senior Artist svela i due nuovi protagonisti?

La prima immagina aveva a che fare con un uomo che a molti fan del gioco ha ricordato Tommy Vercetti, protagonista di GTA: Vicy City – anche se, a giudicare dagli hashtag inseriti da Bliss, si trattava di una sorta di auto-ritratto. Se tutto ciò si rivelasse vero, troverebbe conferma un’altra ipotesi a lungo discussa, ovvero che parte della storia avrebbe luogo a Vice City (tra l’altro, se si osserva l’insegna alle spalle del personaggio ritratto, si legge -CE… che si tratti delle ultime due lettere che compongono la parole Vice?).

A giudicare dallo stile, poi, pare che l’uomo sfoggi un look anni ’70-’80, confermando un altro rumor. Il secondo ritratto aveva a che fare con l’immagine di una donna in bikini e con una sigaretta tra le dita. Alle sue spalle, quello che in molti hanno riferito essere l’hotel con vista sull’oceano di Vice City.

Che sia proprio così? Al momento non ci è dato saperlo. Tra l’altro Stephen Bliss ha riferito che questi erano lavori realizzati per scopi personali e che non avevano nulla a che fare con la RockStar Games.