Il 30 gennaio è una giornata importante per Huawei, sono stati difatti presentati nuovi prodotti atti ad incrementare e migliorare l’ecosistema dell’azienda: Matebook X Pro 2019, Matebook D 14 e 15 pollici, nonché l’ultimo indossabile Huawei Band 4 Pro.

La serie Matebook è la massima espressione della qualità e nella ricercatezza del design dei prodotti aziendali, i nuovi Matebook D sono ideali per gli utenti sempre in movimento e per coloro che vogliono sempre il massimo dai propri device. I modelli di ultima generazione li possiamo riassumere in 3 aggettivi: eleganti, compatti e potenti. Il processore è l’AMD Ryzen 5 3500u, affiancato da un display FullView, con collaborazione mutlischermo, ma sopratutto un peso di soli 1.38 1.53Kg (dipendentemente dalla versione acquistata).

I plus delle nuove versioni riguardano una fotocamera a scomparsa, un rapporto d’aspetto in 16:9 e cornici sottilissime (soli 4,88 e 5,3 millimetri, nonché rapporto screen-to-body dell’84% e dell’87%). Sotto il cofano troviamo una memoria da 512GB a doppio canale, ovvero composta da due sistemi di archiviazione, uno a stato solido e un disco rigido normale, con protezione G-Sensore contro gli urti e le cadute accidentali e una batteria con fast charging e durata di almeno 7 ore. Da non dimenticare la collaborazione multi-schermo per una rapida connessione tra smartphone e notebook (con collegamento addirittura tramite NFC, poi lo schermo dello smartphone verrà visualizzato sul computer).

 

Ecco i nuovi MateBook X Pro 2019 e Band 4 Pro

Il MateBook X Pro si contraddistingue invee per l’incredibile display FullView da 13,9 pollici con rapporto screen-to-body del 90% e risoluzione 3000 x 2000 pixel (3K). Le dimensioni sono sicuramente il suo punto di forza, anch’esso ha un peso di soli 1,33kg con uno spessore che si assesta attorno ai 14,6 millimetri. Sotto il cofano è stato invece posizionato un processore intel core i7 di ottava generazione con 512GB di memoria interna, con Huawei Share 3.0 OneHop, un sistema di trasferimento dati rapidissimo, in grado di passare 500 foto in 1 minuto o 1 video da 1GB in 35 secondi tra smartphone e notebook.

Huawei Band 4 Pro è invece la nuova smartband in grado di calcolare il livello di ossigeno nel sangue, di monitorare il sonno ed il battito cardiaco, tutto grazie alle tecnologie TruSeen 3.5, Hear Rate Monitoring e TruSleep TM 2.0 Scientific Sleep. Le modalità di allenamento monitorate sono addirittura 11, senza dimenticare il GPS integrato (non condiviso con lo smartphone) e una batteria con durata fino a 7 ore di utilizzo con GPS attivo. E’ presente ovviamente un display AMOLED da 0,95 pollici con risoluzione da 240 x 120 pixel, tutto racchiuso in una cornice metallica accompagnata da un cinturino in silicone ed un peso complessivo di 25 grammi. Ovviamente il dispositivo è pienamente compatibile sia con Android che iOS.

 

Huawei: prezzi e disponibilità

Il MateBook X Pro sarà acquistabile dalle prossime settimane con prezzo a partire da 1699 euro, il MateBook D 14″ da 699 euro e il MateBook D 15″ da 649 euro. Gli utenti che li preordineranno entro il 12 febbraio riceveranno in regalo lo Huawei Watch GT 2. In alternativa lo Huawei Band 4 Pro sarà acquistabile da domani al prezzo di 79 euro. Tutti i prodotti possono essere acquistati sulla pagina ufficiale di Huawei su Amazon.