sky-mediaset

Durante questa stagione televisiva Sky ha presentato importanti novità per tutti i suoi clienti. Nel corso delle ultime settimane, come evidenziato anche su queste pagine, la pay tv satellitare ha incluso all’interno dei suoi abbonamenti anche la visione di DAZN e di Netflix.

In nome di due partnership strategiche con queste due compagnie, gli abbonati Sky possono accedere ai contenuti delle streaming tv con prezzi molto vantaggiosi. 

Sky, è pace con Mediaset e per gli utenti arriva anche un nuovo servizio

Sky non ha stipulato accordi soltanto con Netflix e DAZN. Se sino a qualche mese fa, infatti, vi era una grande rivalità tra la piattaforma satellitare e Mediaset, ora tra le due compagnie sembra essere scoppiata la pace.

Da quando Mediaset Premium non è più attiva all’interno del mercato delle tv a pagamento,  lo scenario è radicalmente cambiato. Se Sky continua a puntare ancora grande parte delle sue risorse nel settore della tv a pagamento, Mediaset ora vuole privilegiare le sue reti generaliste al fine di massimizzare gli introiti pubblicitari. 

In nome di questa nuova strategia, Canale 5, Italia 1 e Rete 4 da molti mesi sono ritornate sul telecomando di Sky, nelle classiche posizioni che vanno dal numero 104 al numero 106. Ma le sorprese per gli utenti non sono finite qui.

Da alcune settimane tutti gli abbonati Sky con servizio On Demand attivo potranno accedere ad una serie di contenuti Mediaset in streaming attraverso il decoder MySky HD o il nuovo decoder SkyQ. I titoli Mediaset comprendono serie tv, fiction, show d’intrattenimento e documentari. Il servizio è ovviamente a costo zero.