Iliad offerte telefono fisso

Anche se Iliad può essere a giusta ragione considerato il provider di telefonia più popolare del momento, nel corso degli ultimi mesi di sicuro non sono mancate le polemiche da parte del pubblico. Alcuni clienti, infatti, avevano segnalato un’anomalia non di poco conto per quanto concerne le proposte commerciali relative al roaming internet. 

 

Iliad, nel 2020 crescono i Giga da utilizzare in Unione Europea

Dallo scorso 2017, a tutti i cittadini del Vecchio Continente è garantito il servizio Roaming Like at Home. In pratica, come risaputo, gli operatori telefonici dei paesi membri UE devono offrire ai loro clienti una quantità di dati per la connessione internet gratuita durante brevi permanenze all’estero. 

Iliad, così come anche altri operatori attivi in Italia (i casi più emblematici sono quelli di Vodafone e di Wind), ha dovuto incassare le lamentele del pubblico proprio su questo fronte. In base alle segnalazioni, infatti, la compagnia transalpina sino a qualche settimana fa offriva pochi Giga spendibili per il roaming.

Già a partire dalla scorsa primavera vi sono stati dei cambiamenti. Rispetto ai 2 Giga iniziali, Iliad si è impegnata ad aggiungere un Giga extra per tutti gli abbonati. Con l’arrivo del 2020, la soluzione migliora in maniera sensibile.

La novità principale di questo inizio anno è rivolta a tutti i clienti che hanno sottoscritto o che sottoscriveranno l’offerta Giga 40. Il team commerciale del provider, infatti, ha scelto di equiparare la quota di Giga internet in roaming per la Giga 40 e per la Giga 50. In tutte e due le ricaricabili principali di Iliad ora saranno disponibili 4 Giga per connettersi dall’estero.